gli asinelli

 

Quando nell’agosto 2006 è nato ZIO TINO, nessuno di noi si aspettava che prima di salutare la sua mamma s’incamminasse verso Alberto!!!

ZIO TINO è diverso da tutti gli altri piccoli che ha partorito CLEO…Fino all’età di 6 mesi, tra il latte della mamma, le corse e i giochi col papà TOBIA e le gratifiche affettuose dei miei figli… Aveva imparato ad addormentarsi in braccio a me!!!

Ho motivo di credere che i suoi occhi  così belli, puliti e coraggiosi siano frutto di un infanzia felice e fortunata…

Quest’ inverno ( 2007-2008) ha cominciato a lavorare insieme ai suoi genitori….

La domenica Alberto, dopo aver fornito loro un abbondante pasto, li fa uscire dal recinto e  li imbraca con cavezze, selle e bisacce. Io mi occupo del pranzo al sacco e i bambini scalpitano più degli asini!

Partiamo da casa di buon mattino e ci incamminiamo verso il bosco. Percorriamo ogni volta un sentiero diverso (qui ce ne sono tantissimi che portano ovunque!!) e certe volte quando finisce il sentiero Alberto propone dei fuori pista.. E gli asini accettano sempre!!! Quando arriviamo in cima alla montagna e allestiamo il pic-nic ci accorgiamo che ZIO TINO, TOBIA e CLEO si guardano con complicità e sembrano quasi ridere di contentezza e soddisfazione!

Ripetiamo l’esperimento quasi ogni settimana e gli ospiti e gli amici che si aggregano ci regalano un pò della loro emozione della “ prima volta”.

I nostri asini accettano di trasportare non solo i nostri bambini ma tutti i bambini… Purchè non pesino più di 30 kg e soprattutto che rispettino l’animale e i suoi limiti.

Se vi fa piacere trascorrere una domenica insieme a noi e ai nostri animali ne saremmo onorati. Vi aspettiamo fiduciosi di potervi mostrare gli angolini più belli della nostra montagna. A presto!